Premio alla nascita 2021 – 800€

Di cosa si tratta?

Il premio alla nascita, conosciuto come “bonus mamma domani”, viene corrisposto dall’INPS a partire dal 2017, per la nascita o l’adozione di un minore.

Il beneficio viene riconosciuto in un’unica soluzione per ogni evento e su domanda della futura mamma già a partire dal compimento del settimo mese di gravidanza o alla nascita, adozione o affidamento preadottivo.

Quanto spetta?

L’importo riconosciuto come premio è pari ad 800 euro e viene erogato direttamente dall’INPS con la modalità di pagamento scelta al momento della presentazione della domanda.

Il requisito per ottenere il premio alla nascita è che la gestante e madre sia cittadina italiana  o comunitaria o non comunitaria, regolarmente presente e residente in Italia.

Quando si può fare la domanda?

Come anticipato, la domanda può essere presentata dopo il compimento del settimo mese di gravidanza  oppure a nascita avvenuta o a seguito di uno degli altri eventi previsti dalla legge: adozione e affidamento preadottivo.

Come si deve presentare la domanda?

La domanda deve essere presentata all’INPS tramite una delle seguenti modalità:

  • portale web accedendo al sito www.inps.it;
  • Contact Center;
  • enti di patronato, tramite i servizi telematici offerti dagli stessi.

La domanda può essere presentata anche nell’ipotesi in cui la richiedente, pur avendo maturato i sette mesi di gravidanza non abbia portato a termine la gravidanza a causa di un’interruzione della stessa.

In questo caso, la domanda dovrà essere corredata della documentazione comprovante l’evento.

Prima di chiedere la domanda vi consiglio di controllare di essere in possesso della documentazione richiesta per il riconoscimento del premio alla nascita 2021., quale a titolo di esempio il certificato dello stato di gravidanza.

Per approfondire l’argomento oggetto del presente articolo contattami cliccando qui

Tags:

#bonusinps, #bonusmammadomani, #mamma